Il ritorno di Razo

Domenica 7 dicembre 2014, ore 11 - 17 Archeodromo di Poggibonsi

Un villaggio popolato da 20 persone vi aspetta per festeggiare il ritorno del nostro dominus Razo dalle campagne di guerra del re Carlo.

Teupala, Johannes, Garipaldo, Bodo, Gottefredo, Ermentrude, Sperandeo, Ursa, Lupola, Bonula, Wido, Gerbert, Urso ed altri lavoreranno duramente per il suo arrivo: produrranno candele, tingeranno stoffe, fileranno, forgeranno metalli, lavoreranno cuoio e legno, cureranno l'orto e cucineranno affinché tutto sia pronto.

Aspettando il ritorno di Razo

Domenica 23 novembre 2014, ore 11 - 17 Archeodromo di Poggibonsi

Il nostro dominus Razo è con sua grazia Karolus in Sassonia a combattere il ribelle e traditore Vitichindo.
Non abbiamo sue notizie certe; sappiamo solo che tra 26 giorni tornerà al villaggio.
Ma noi dobbiamo far prosperare le sue proprietà, perché a breve sarà di nuovo qui e valuterà i frutti del nostro lavoro; dobbiamo darci da fare per non incorrere nella sua punizione".

Prima del Malleus Maleficarum

Domenica 2 novembre 2014, ore 15.00 - 18.00 Archeodromo di Poggibonsi

Come una freccia

Domenica 2 novembre 2014, ore 10 - 13 Archeodromo di Poggibonsi

Colpire da lontano è un vantaggio che l'uomo ha sempre cercato per prevalere sui nemici e sulle prede. E' così che, per la guerra e per la caccia, sono stati progettati strumenti sempre più potenti ed efficaci.

Al tempo del villaggio carolingio di Poggio Imperiale esistevano armi, perfezionate da millenni di esperienze, che nella mattinata di domenica potranno essere ammirate, studiate e provate.

Pagine